Salerno: Scaduto il termine per partecipare all’asta per l’acquisto dei beni Amato

Saranno aperte lunedì prossimo alle 16 le buste presentate per l'asta dei beni immobili della Amato il cui tempo massimo è scaduto ieri alle 12.  Alla vendita senza incanto, seguirà poi il 30 giugno quella con incanto. Sono 19 i lotti messi in vendita, per un valore iniziale a base d’asta di circa 24 milioni di euro. La principale attesa per l’apertura delle buste sta nel capire se ci sono eventuali offerte per l’edificio dell’ex Pastificio Amato, a Mercatello per il quale si parte da 9 milioni e 726mila euro. Tutta l’area edificabile della zona del Pastificio che avrebbe dovuto essere trasformata in edilizia residenziale è stata messa in vendita separatamente dal progetto redatto dall’architetto Nouvel ma con l’autorizzazione a costruire per quasi 15mila metri quadrati. Tra i possedimenti degli Amato, dopo la vecchia fabbrica, segue, per valore, la villa di Vietri sul Mare che vale circa 5 milioni e mezzo di euro.

Lascia un Commento