SALERNO – Sanità, interrogazione di Valiante a Caldoro

Il consigliere regionale del Pd Antonio Valiante ha rivolto un’interrogazione al governatore Caldoro segnalando che la sanità in provincia di Salerno sta vivendo una situazione confusa che grava innanzitutto sull’utenza dei servizi sanitari. L’iniziativa segue un’altra analoga presa di posizione di alcuni giorni fa. Valiante pone l’accento sulla condizione precaria dei dirigenti di ospedali e distretti, causata dalla inosservanza delle disposizioni del decreto 67/2011 che andavano concluse, ricorda il consigliere, entro il 31 dicembre scorso. Valiante chiede dunque di sapere "quando si concluderanno le citate procedure e se, nelle more, vengono rispettate le disposizioni del decreto in ordine al blocco delle assunzioni, delle proroghe del conferimento di incarichi per funzioni superiori, dell’affidamento di incarichi mediante avvisi interni per posizioni dirigenziali più onerose per l’Asl, della trasformazione di strutture semplici in complesse e così via".

Lascia un Commento