SALERNO – Sanità, un carabinieri alla guida della Asl

Un ufficiale dei Carabinieri guiderà l’Asl di Salerno in sostituzione del commissario De Simone. E’ quanto avrebbe deciso ieri sera il presidente della Regione Caldoro in una riunione di giunta. A capo della sanità salernitana sarebbe stato nominato il colonnello Maurizio Bortoletti. Dal settembre del 2008, l’ufficiale dell’Arma, 46enne, è stato incaricato dal ministro Renato Brunetta di riorganizzare l’attività nazionale in tema di prevenzione e contrasto al fenomeno della corruzione e delle altre forme di illecito nella pubblica amministrazione. E in tema di sanità la giunta regionale ha istituito una Commissione nelle aziende sanitarie locali della Campania per la diffusione di nuovi modelli diagnostici e terapeutici ad alto contenuto tecnologico. La partecipazione alla Commissione è a titolo gratuito. Sempre in campo sanitario, è stato costituito un Gruppo di Lavoro, anche in questo caso con partecipazione a titolo gratuito, per il miglioramento dei servizi nel campo delle vaccinazioni e delle malattie infettive.

Lascia un Commento