SALERNO – Sanità, mobilitazione dei sindacati per il 16 febbraio

I sindacati della sanità della provincia di Salerno hanno proclamato lo stato di agitazione e convocato un’assemblea dei lavoratori per il prossimo 16 febbraio. Motivo dell’iniziativa, il mancato incontro con il commissario De Simone previsto lo scorso 1° febbraio a cui il manager non si è presentato. I sindacati rivendicano il rispetto degli impegni sottoscritti e la garanzia del ripristino del confronto sugli aspetti che riguardano la riorganizzazione e la riprogrammazione dei servizi con lo scopo di garantire i livelli essenziali di assistenza e a tutela dei cittadini e dei lavoratori dell’Asl.

Lascia un Commento