SALERNO – Salvati due diportisti dalla guardia costiera

Due diportisti sono stati tratti in salvo a 20 miglia dalla costa nel golfo di Salerno da una motovedetta della Guardia Costiera. I due padre e figlio, originari di Napoli, rispettivamente di 45 e 19 anni, si trovavano di una imbarcazione di circa 8 metri, in balia delle onde per un guasto al motore. Soccorsi da una motovedetta i due diportisti sono stati trasferiti nel porto di Salerno. Il loro stato di salute è buono e l’imbarcazione si trova, in sicurezza, già ormeggiata nel porto salernitano. I due erano partiti da Nisida e diretti a Sapri.

Lascia un Commento