Salerno, ruba uno scooter e scippa una donna. Arrestato 40enne

Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri hanno arrestato a Salerno con l’accusa di rapina impropria, ricettazione e porto abusivo di armi, un quarantenne del posto.

L’uomo, poco prima, in via Vinciprova, a bordo di un ciclomotore rubato, si era avvicinato a una donna ucraina, strappandole la borsa. La donna però ha reagito e lo scippatore, non aspettandosi la ferma opposizione da parte della vittima, ha cominciato a strattonarla poi va per  impossessarsi della borsa, le ha stretto la mano talmente forte da provocarle una ferita.

L’episodio è stato notato da un passante che ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine e descrivendo il mezzo, il fuggitivo e la direzione di fuga. Tutte informazioni utili che hanno permesso alle cinque pattuglie dei Carabinieri in zona di circoscrivere l’area interessata dall’episodio riuscendo subito a bloccare lo scippatore. L’uomo è stato trovato in possesso della refurtiva appena rubata e di un coltello a serramanico di notevoli dimensioni, perfettamente affilato.

Lascia un Commento