SALERNO – Ruba i documenti di uno scooter e poi chiede soldi per restituirli. Arrestato

Ha rubato i documenti di circolazione e assicurativi di uno scooter parcheggiato dal proprietario sotto casa e poi in cambio della restituzione gli avrebbe chiesto la somma di 50 euro. E’ accusato di estorsione il 30enne salernitano, Vincenzo Senatore, con precedenti penali, arrestato la notte scorsa dai carabinieri della Stazione di Mercatello.

I militari dell’Arma lo hanno fermato nel corso di un servizio di appostamento predisposto a seguito della denuncia presentata dal proprietario dello scooter. Le manette sono scattate nel momento in cui Senatore ha ritirato una busta con la somma di denaro richiesta in un posto già stabilito.

I carabinieri hanno recuperato il denaro e anche i documenti rubati, restituendoli al titolare.

Lascia un Commento