Salerno, rissa sul lungomare. Ferita una vigilessa e fermati tre egiziani

Un’agente delle Polizia Municipale di Salerno è rimasta ferita nel tentativo di sedare una rissa scoppiata nella serata di oggi, 29 ottobre, sul lungomare di Salerno, tra tre egiziani.

La Vigilessa, con la pattuglia della Polizia Municipale, stava effettuando i consueti controlli, come disposto in sinergia tra amministrazione comunale e Questore, quando ha notato che tre persone, tra cui un minorenne, stavano furiosamente litigando. Nel tentativo di sedare gli animi, l’agente è rimasta colpita.

Sul posto, oltre ai soccorsi che hanno trasferito la vigilessa in ospedale per i dovuti controlli, anche il sindaco Napoli e il Questore Errico. Entrambi poi si sono recati anche in ospedale per verificare lo stato di salute dell’agente. 

I tre egiziani sono stati fermati  

Lascia un Commento