Salerno, rischio sismico. Nessun timore per le scuole, le rassicurazioni dal comune

Rischio sismico. Non ci sono pericoli per gli edifici scolastici di competenza del comune. Lo fa sapere l’Amministrazione comunale attraverso il vice sindaco Avossa.

C’è una quota di adeguamento sismico, cosa ben diversa dal rischio, che riguarda tutte le scuole italiane e Salerno non fa eccezione. Si tratta, però, di una percentuale non tale da generare inutili allarmismi”.

Dichiara il vice sindaco, tra l’altro anche assessore alla pubblica istruzione, secondo cui “sono state travisate le parole” del dirigente del servizio Manutenzione patrimonio edilizio Luigi Mastrandrea, ascoltato in commissione Trasparenza.

Sul fronte della sicurezza, il Comune di Salerno ha già effettuato una verifica, condotta insieme alle Università di Salerno e di Napoli e, sempre secondo quando dichiarato dalla Avossa, non sarebbero emerse criticità. Sono stati effettuati degli interventi correttivi, in particolare alla scuola Medaglie d’Oro. Il comune ora effettuerà altri interventi di adeguamento sismico e di ristrutturazione in 8 istituti cittadini, tra i quali Monterisi, Abbagnano e Barra.

Lascia un Commento