SALERNO – Riesame su Santomauro. Cadono le accuse di concussione sessuale

Conferma del divieto di dimora a Battipaglia ma annullati i capi di imputazione relativi alla doppia concussione sessuale. Sono due dei punti principali della decisione del Tribunale del Riesame di Salerno rispetto al ricorso presentato dai legali dell’ex sindaco di Battipaglia, Giovanni Santomauro. Il Riesame ha invece confermato la concussione per le assunzioni di operai nei cantieri, anche se secondo i giudici le richieste non erano finalizzate ad un arricchimento personale.

La decisione dei giudici, nella sostanza, pur confermando il divieto di dimora, ha ridimensionato il quadro accusatorio nei confronti dell’ex primo cittadino di Battipaglia.

Lascia un Commento