Salerno, riaperto il pattinodromo Tullio d’Aragona sul Lungomare

E’ stato riaperto nel corso di una cerimonia a cui sono intervenuti anche il presidente della Regione De Luca ed il sindaco Napoli il pattinodromo Tullio d’Aragona sul lungomare di Salerno.

La struttura per lo sport è stata sottoposta a lavori di ristrutturazione e ammodernamento sostenuti dal CSI di Salerno nell’ambito delle attività del progetto “S-Factor – Progetto pilota sperimentale di polisportive sociali” del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il campo polifunzionale, costruito all’interno dell’anello della pista di pattinaggio, inoltre consente di giocare a basket, pallavolo e calcetto.

“Un intervento importante che mira a soddisfare la voglia di sport della città di Salerno” – ha dichiarato il primo cittadino, Napoli, il quale ha annunciato che nei prossimi giorni saranno resi noti i dettagli della costruzione di un impianto sportivo nel quartiere Mariconda. Il governatore De Luca ha ricordato come grazie alle Universiadi gli impianti della città di Salerno e della provincia, a cominciare dallo stadio Arechi, hanno potuto beneficiare di importanti interventi di restyling.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento