Salerno, restituiti al Vicinanza i locali occupati dal Tribunale

Sono stati restituiti alla fruizione dei loro naturali utenti, gli alunni, gli spazi della scuola Vicinanza che finora erano stati occupati dagli uffici del Tribunale.

E’ ufficialmente terminato infatti il trasloco del settore Civile alla Cittadella giudiziaria e dunque sarà possibile utilizzare nuovamente il cortile e le aule, spazi che diventeranno laboratori e palestra.

La dirigente scolastica Rega ha effettuato un primo sopralluogo dei locali anche se è fissato per la prossima settimana un nuovo controllo a cui parteciperanno anche i tecnici comunali che stanno seguendo il passaggio di possesso. 

A questo punto l’amministrazione comunale potrebbe realizzare un vecchio progetto che presentò la scuola stessa.

L’idea è quella di spostare nella scuola Vicinanza anche la scuola media Pirro, che ha la stessa dirigenza scolastica.

Lascia un Commento