Salerno, record di visite per i siti d’arte e cultura nel giorno della festa dei lavoratori

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Boom di visitatori ieri, in occasione della Festa del 1 maggio, nei siti d’arte gestiti a Salerno dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio. Circa 2000 le presenze registrate nei vari luoghi d’arte della città capoluogo.

 

In particolare sono stati 653 i visitatori al Giardino della Minerva gestito dalla Fondazione della Scuola Medica Salernitana per conto del comune; oltre mille visitatori per  il Complesso Monumentale di San Pietro a Corte. Il Museo diocesano è stato scelto da 383 persone.

Soddisfazione da parte del Direttore della Soprintendenza Francesca Casule, per la quale è perfettamente riuscito l’esperimento del coordinamento dei Musei, che comincia a portare buoni risultati anche sotto il profilo numerico di presenze di visitatori.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento