SALERNO – Rapporto finanza. + 27% di evasori

Cresce il numero degli evasori in provincia di Salerno. Secondo il consuntivo tracciato per il 2010 dalla Guardia di Finanza del comando provinciale, rispetto al 2009 c’é stato un incremento del 27%. I dati sono stati illustrati questa mattina: oltre 407 milioni di imponibile sottratti alle imposte dirette, evasi 67 milioni di iva e più di 11 milioni all’Irap. Nel settore lavorativo il 2009 ha evidenziato la presenza di 147 evasori totali e di 521 lavoratori in nero o irregolari. Il comandante provinciale della Guardia di Finanza, il generale di brigata Salvatore De Benedetto, si è anche soffermato sul contrasto alla criminalità organizzata, alla contraffazione e alla vendita di sostanze stupefacenti.

Lascia un Commento