Salerno, rapporti sessuali con la figlia 12enne della convivente. Arrestato 37enne

Un caso di pedofilia è stato scoperto a Salerno dai carabinieri della Stazione di Mercatello.

Un uomo di 37 anni è accusato e, per questo è stato arrestato, di aver avuto rapporti sessuali con la figlia di 12 anni della propria convivente.

In passato il presunto pedofilo era stato già denunciato per altri reati.

Ora è finito agli arresti a seguito delle indagini scattate dopo la denuncia da parte della madre della minorenne.

Il convivente avrebbe avuto rapporti sessuali in più occasioni, per almeno un anno, a partire dal giugno 2015.

Lascia un Commento