SALERNO – Rapine in villa. Blitz dei carabinieri alla ricerca di un basista

Blitz dei carabinieri all’alba di oggi a Salerno nei luoghi frequentati da stranieri, alla ricerca degli autori della rapina nella villa del medico di Fisciano e dei responsabili di numerosi furti in abitazioni commessi negli ultimi tempi. L’operazione ha visto l’impiego di una sessantina di uomini e di cani antidroga ed antiesplosivo. Negli ultimi tempi nella sola città di Salerno si sono registrati numerosi furti o tentativi soprattutto in danno di persone anziane. Le perquisizioni hanno riguardato in gran parte abitazioni occupate da cittadini di nazionalità slava ed albanese, ma anche da numerosi extracomunitari, residenti nel centro storico cittadino e nei quartieri di Fratte e Mariconda. Da quanto si è appreso, sono stati effettuati finora almeno tre arresti. I carabinieri starebbero cercando anche il basista che avrebbe fornito supporto e informazioni  in occasione della rapina nella villa del medico di Fisciano.

Lascia un Commento