SALERNO – Rapina una coppia, pregiudicato arrestato dai Carabinieri

Arrestato ieri sera a Salerno un giovane pregiudicato per aver rapinato una coppia di coniugi di 66 e 57 anni, mentre passeggiava in via Settembrini. Autore dell’episodio, secondo quanto accertato dai carabinieri della compagnia di Salerno, è il 22enne Antonio Valese che avrebbe avvicinato i due coniugi strappando alla donna una borsa contenente i documenti personali e 50 euro in contanti. Nel tentativo di trattenere la borsa, la donna è caduta per terra, riportando delle contusioni ad un braccio guaribili in circa una settimana. Il marito della donna ha tentato di bloccare il rapinatore, che però lo ha strattonato e colpito al volto con un pugno, procurandogli delle contusioni. La coppia ha quindi chiamato il 112 e i carabinieri giunti sul posto hanno raccolto la testimonianza delle vittime della rapina. Dopo alcune ricerche hanno rintracciato il 22enne salernitano nella zona di Mercatello arrestandolo con l’accusa di rapina impropria.

Lascia un Commento