SALERNO – Rapina al Compro Oro di Mercatello finisce nel sangue. Titolare accoltellato.

E’ finita nel sangue la tentata rapina, nel pomeriggio, ad un negozio Compro Oro di Via Trento a Salerno. E’ accaduto tutto nel pomeriggio. Un uomo, con una pistola in mano, ha fatto irruzione nel negozio e ha minacciato i due titolari. Uno dei due, una ragazzo di 26 anni di Pontecagnano ha provato a fermare il rapinare che però ha reagito. L’uomo, ha buttato a terra la pistola (rivelatasi un giocattolo) e con un coltello ha colpito il 26enne all’addome e al torace. Subito dopo il rapinatore è fuggito. L’altro titolare ha dato una sommaria descrizione dell’uomo, alto circa un metro e ottanta, che aveva un cappellino per nascodere i tratti principali del volto e una felpa grigia.
Il 26 enne è stato immediatamente trasferito al Ruggi dove i sanitari lo hanno intubato e ricoverato in Rianimazione. le sue considizioni sarebbe stabili anche se gravi.
Gli agenti della Squadra Mobile stanno in queste ore verificando le immagini che sarebbero state immortalate dal sistema di videosorveglianza del negozio.

Lascia un Commento