Salerno: Radicali, Salzano in sciopero della fame

Il segretario dei Radicali Salerno, Donato Salzano, dalla mezzanotte è in sciopero della fame per aderire al Satyagraha indetto dalla segretaria dei Radicali italiani, Rita Bernardini, a sostegno del messaggio di Napolitano su Giustizia e Carceri in discussione domani alla Camera dei Deputati.

Dopo la soluzione positiva del “caso Rosciano”, il detenuto di Polla in gravi condizioni di salute nel carcere di Poggioreale, che il magistrato di sorveglianza ha mandato a casa agli arresti domiciliari, continua dunque l’opera di sensibilizzazione dei Radicali salernitani e il lavoro del “Franco Fiore” di Nessuno Tocchi Caino con lo sportello “SOS CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA”.

Lascia un Commento