SALERNO – Provvedimenti di viabilità sulla A3 e sulla Tangenziale

Parte oggi il lungo periodo di chiusure e provvedimenti di limitazione al traffico che riguardano la A3 e la Tangezionale di Salerno. Già da oggi infatti sarà chiusa al traffico la rampa di ingresso in A3 a Battipaglia, in direzione Reggio Calabria. I veicoli provenienti da Battipaglia potranno immettersi in autostrada allo svincolo di Eboli. Il provvedimento è necessario per consentire il prosieguo dei lavori del nuovo svincolo di Battipaglia ed è considerato preliminare ad un’iniziativa di più ampia portata che prevede dal 9 maggio fino a venerdì 24 giugno la chiusura al traffico di tutte e due le rampe di ingresso e di uscita dello stesso svincolo. La chiusura totale consentirà la realizzazione del nuovo svincolo autostradale, compreso il collegamento con la strada statale 18 variante di Battipaglia, gli innesti con la viabilità comunale e l’adeguamento a tre corsie per senso di marcia del corrispondente tratto autostradale. Nel periodo di chiusura i veicoli in direzione sud e in uscita a Battipaglia dovranno utilizzare lo svincolo di Eboli, con proseguimento sulla strada provinciale 30 e innesto sulla strada statale 18 Tirrena Inferiore in località Santa Cecilia nel comune di Eboli. Percorso inverso per i veicoli in direzione nord. Per il traffico locale, da e per Battipaglia, l’utenza potrà utilizzare oltre allo svincolo di Eboli, quello di Montecorvino Pugliano oppure la Strada provinciale 172 (Litoranea) e rientro in A3 allo svincolo di Pontecagnano nord percorrendo la tangenziale di Salerno. Intanto da domani martedì 3 maggio a giovedì 12 maggio sarà chiuso al traffico lo svincolo di Sala Abbagnano in direzione Pontecagnano della Tangenziale di Salerno. Il provvedimento è necessario per completare i lavori di messa in sicurezza dello svincolo di Sala Abbagnano. Nei giorni di chiusura i veicoli provenienti da Salerno e in uscita a Sala Abbagnano potranno utilizzare il precedente svincolo di Rione Petrosino e seguire le indicazioni sulla viabilità comunale.

Lascia un Commento