SALERNO – Provincia si costituisce parte civile in processi

La Provincia di Salerno sarà parte civile contro alcuni dipendenti dell’ente e della Banca della Campania coinvolti nelle inchieste “Ghost Roads” e “Re Mida”. A deciderlo è stata la giunta provinciale che si è riunita oggi a Palazzo Sant’Agostino su relazione dell’assessore provinciale Adriano Bellacosa. Nelle due inchieste sono coinvolti diversi funzionari ed impiegati per i quali, recentemente, è stato chiesto il rinvio a giudizio.

Lascia un Commento