SALERNO – Protocollo tra Provincia e Cir per difesa diritti dei rifugiati

Sottoscritto a Salerno un Protocollo d’Intesa tra la Provincia ed il Consiglio Italiano per i Rifugiati (Cir), per la difesa dei diritti dei rifugiati e richiedenti asilo. La necessità di una collaborazione nasce dal fatto che la provincia di Salerno ospita circa 350 richiedenti asilo di varie nazionalità, oltre alla popolazione immigrata residente, pari a 33.510 unità. La Provincia ha intrapreso la collaborazione con il CIR per fornire risposte più idonee alle esigenze dei richiedenti asilo, e per implementare le attività della Consulta per l’Immigrazione e dello Sportello Immigrati. Lo scopo è quello di assistere gli stranieri presenti in città, ma anche di promuovere iniziative volte all’accoglienza, alla convivenza pacifica e alla crescita di una cultura della solidarietà. Il tutto è anche finalizzato a prevenire comportamenti discriminatori e xenofobi.

Lascia un Commento