Salerno, protocollo tra comune e l’Asl per la gestione dei TSO

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Un protocollo d’intesa stabilirà le procedure di intervento riguardanti l’effettuazione di accertamenti e trattamenti sanitari obbligatori.

 

Sarà stipulato lunedì 3 agosto, alle 10.30, presso il Salone dei Marmi del Palazzo di Città, tra il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e il Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Salute Mentale 7 dell’Asl Salerno Antonio Zarrillo.

Nell’ambito dell’intesa si potranno analizzare le condizioni per l’attivazione dei provvedimenti di accertamento e trattamento sanitario obbligatorio (ASO-TSO) alle persone con malattia mentale, e saranno stabiliti compiti e funzioni dei referenti istituzionali coinvolti. Sarà possibile anche definire un modello operativo per la corretta e omogenea esecuzione delle procedure su tutto il territorio comunale, e definire le condizioni che non richiedono l’attivazione dei provvedimenti.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento