SALERNO – Protocollo d’Intesa per lo sviluppo firmato in Confindustria

Questa mattina nella sede di Confindustria Salerno, è stato sottoscritto il Protocollo d’Intesa tra Confindustria e CGIL, CISL, UIL e UGL per lo sviluppo economico ed occupazionale della provincia di Salerno. In provincia di Salerno gli effetti della crisi si sono calati su una situazione economico-sociale pregressa già fortemente compromessa, sulla quale l’onda della crisi internazionale ha avuto esiti pesantissimi con il ridimensionamento o la scomparsa di diverse ed importanti realtà industriali. Per guardare al futuro con maggiore serenità, Confindustria Salerno, CGIL CISL UIL e UGL territoriali, hanno concordato che, prioritariamente, la risposta non può che venire dallo sviluppo industriale integrato con le altre risorse del territorio. In questo contesto le Parti Sociali sottoscrittrici ritengono essenziale creare le condizioni necessarie ad attrarre e favorire nuovi investimenti produttivi nella provincia di Salerno, generatori di nuova occupazione stabile, anche attraverso il sistema delle Relazioni Industriali. Saranno a breve promosse delle azioni per il rilancio del sistema produttivo locale e il miglioramento dell’occupazione. Iniziative ed azioni che, si spera possano avere anche il coinvolgimento degli altri Enti coinvolti nelle politiche di sviluppo economico, attraverso la promozione del territorio, la valorizzazione delle vocazioni ed eccellenze presenti, e la valorizzazione del capitale umano.

Lascia un Commento