SALERNO – Protesta studenti Medicina. Il comune chiede un immediato chiarimento

Sulla protesta degli studenti universitari questa mattina è intervenuta anche l’Amministrazione Comunale di Salerno attraverso l’assessore alla cultura e Università, Ermanno Guerra che si dice molto preoccupato per la vicenda legata alla chiusura delle aule dell’ospedale destinate ai corsi della Facoltà di Medicina. “La priorità assoluta, scrive Guerra, spetta agli studenti che meritano un chiarimento immediato sul futuro del loro percorso formativo all’interno dell’Ateneo salernitano, ma il comune esprime particolare preoccupazione anche per la delicata posizione dei docenti che hanno deciso di trasferirsi all’Università di Salerno e per il brusco arresto del processo di integrazione tra universitari ed ospedalieri”. Il comune, per il tramite di Guerra, ribadisce che è giunto il momento che la Regione fornisca al Ministero i necessari chiarimenti e adempimenti in vista della concreta trasformazione del “Ruggi” in azienda ospedaliera universitaria.

Lascia un Commento