SALERNO – Protesta studenti, in centinaia sul tetto dell’ateneo

Proseguono le proteste delle università contro la riforma Gelmini. All’ateneo di Salerno centinaia di studenti sono saliti sul tetto dell’Università occupando anche alcuni spazi del Campus con una serie di assemblee. I ragazzi hanno preso le distanze dalle azioni violente avvenute a Roma: "Noi ci battiamo – dicono –  affinché venga ritirata la riforma perché taglia risorse per la ricerca e riduce il diritto allo studio con i tagli di borse di studio". Il rettore Raimondo Pasquino ha sottolineato di essere rimasto in sede e di non essere andato a Roma dov’era in corso una riunione del Crui, nonostante sia vicepresidente nazionale della Conferenza dei rettori delle Università Italiane. “Sono rimasto nel Campus – ha detto – perché questo è un momento delicato per le università".

Lascia un Commento