SALERNO – Protesta dei lavoratori Amato sotto la Prefettura

Momenti di tensione questa mattina nei pressi della sede della Prefettura a Salerno. I lavoratori dello storico Pastificio Amato hanno inscenato una protesta chiedendo un incontro con il massimo rappresentante del Governo sul territorio. Ieri la notizia che è stato nuovamente bloccato il fitto del ramo d’azienda da parte dell’imprenditore siciliano Giovanni Giudice. Una decisione che di fatto blocca anche l’ipotesi di una ripresa delle attività all’interno dell’azienda salernitana. Una delegazione è stata ricevuta dal neo prefetto di Salerno, Monaco. Tra le richiesta avanzate, la concessione di un sussidio di mille euro.

Lascia un Commento