Salerno: Protesta degli edili. Domani occupazione di Piazza Amendola

Una manifestazione di protesta è stata organizzata per domani 18 marzo a Salerno dalle organizzazioni sindacali degli edili aderenti a UIL-CISL-CGIL. Il concentramento dei partecipanti è previsto alle 7:30 in piazza Amendola, con un presidio permanente, in attesa di un incontro in Prefettura, poiché, si legge in una nota, nonostante i continui appelli formulati sia per iscritto che mediatici, questi sono rimasti inevasi. Al presidio parteciperanno operai edili provenienti da tutta la provincia che arriveranno in città con sei pullman organizzati dai sindacati per unirsi agli altri manifestanti che arriveranno con mezzi propri.

Una manifestazione che, secondo i sindacati, dovrà servire a svegliare tutte le forze politiche e sociali per trovare sinergie che possano fare aprire i cantieri, poiché sono tantissime le opere che per svariati motivi e nella indifferenza di molti, potrebbero dare risposte occupazionali ai tanti disoccupati ormai privi di ogni sostegno economico.

Lascia un Commento