SALERNO – Protesta choc contro i tagli ad Da Procida. Striscioni e manichini impiccati

Protesta choc all’Ospedale Da Procida di Salerno. Sulla facciata principale dell’Ospedale sono stati affissi dei manifesti su cui si legge "Il posto di lavoro e la sicurezza non si tagliano ma si difendono" e ancora "I tagli a mannaia riducono i posti di lavoro e azzerano la sicurezza". la protesta è stata indetta dalla Fiom Cgil e dai lavoratori di un’azienda che si occupa della manutenzione della strattura. Terrificante la presenza di un manichino impiccato che penzola a diversi metri di altezza dal suolo.

Lascia un Commento