SALERNO – Protesta al porto commerciale degli operai della SCT

E’ ripresa tra le proteste dei lavoratori questa mattina a Salerno l’attività al porto commerciale. Un gruppo di operai della Salerno Container Terminal è in stato di agitazione per i timori di perdere il posto di lavoro. Gli addetti al carico e scarico merci, circa 170, già da qualche settimana erano in fermento dopo aver appreso della riduzione dell’orario di turnazione prevista dai vertici della società a causa di un crollo della movimentazione al porto.

Gli operai della Salerno Container Terminal definiscono drammatica la situazione e temono per il proprio futuro lavorativo.

Lascia un Commento