SALERNO – Prevenzione e repressione dell’abbandono dei rifiuti

Polizia Municipale di Salerno sempre attenta al fenomeno dell’abbandono abusivo di rifiuti solidi urbani lungo le strade cittadine. Negli ultimi giorni, tre persone sono state sorprese a depositare abusivamente rifiuti indifferenziati nel centro cittadino, tra via Caterina Alessandrina e via Lanzalone. Anche grazie all’ausilio delle telecamere del sistema cittadino di videosorveglianza, i primi due responsabili sono stati identificati e dovranno pagare una sanzione di 500 euro, mentre sono in corso gli accertamenti per l’identificazione della terza persona responsabile del deposito irregolare dei rifiuti. Ancora una volta si fa appello al senso civico di tutti i cittadini salernitani affinché collaborino rispettando modalità e calendari della raccolta differenziata “porta a porta”, un sistema grazie al quale Salerno ha conquistato il lusinghiero primato nazionale.

Lascia un Commento