SALERNO – Pretende di scendere dal bus del CSTP e spacca un vetro

Episodio di violenza su un autobus del CSTP. E’ accaduto ieri lungo la linea extraurbana 32 che collega Salerno con Altavilla Silentina. Una giovane donna di Pontecagnano pretendeva dall’autista una fermata non programmata nei pressi del Parco del Mercatello. Il conducente ha negato la richiesta assicurandole che appena possibile e cioè al Parco Arbostella, l’avrebbe fatta scendere. La ragazza però una volta giunti nella zona di San Leonardo ha aperto da sola le porte del bus e, una volta a terra, con un pugno ha rotto il vetro della portiera. Ma prima di questo gesto violento avrebbe minacciato il conducente dicendo che l’avrebbe fatto punire e addirittura ammazzare dal fidanzato. L’autrice di questo grave episodio, che poi si è ferita ad una mano è stata rintracciata dalla Polizia in ospedale dove si era recata per farsi medicare la ferita. E’ stata denunciata.

Una risposta

  1. stef 07/08/2013

Lascia un Commento