SALERNO – Presentazione di “Specchi di nobiltà. Il manoscritto Pinto”

Oggi alla Pinacoteca Provinciale di Salerno la presentazione del volume “Specchi di nobiltà. Il manoscritto Pinto della Biblioteca Provinciale di Salerno” che racchiude i saggi di Giuliana Capriolo, Giuseppe Cirillo, Maria Antonietta Del Grosso, Ugo della Monica, Vincenzo de Simone, Amalia Galdi e la prefazione di Maria Galante, prorettore dell’Università di Salerno. La pubblicazione del volume è stata voluta dall’Assessorato provinciale al Patrimonio e ai Beni culturali, dopo il restauro del prezioso manoscritto, che contiene importanti notizie sulle famiglie e gli esponenti del patriziato salernitano. La ricerca, condotta attraverso l’esame delle tre differenti redazioni del testo, consente di comprendere il contesto storico e le motivazioni che ne hanno favorito l’elaborazione, soffermandosi sull’analisi del ruolo della famiglia Pinto nel corso dei secoli.

Lascia un Commento