Salerno, presentazione degli incentivi di “Resto al Sud”

Le opportunità offerte dagli incentivi “Resto al Sud” ai giovani aspiranti imprenditori del Mezzogiorno saranno illustrate a Salerno il prossimo martedì (20 febbraio) al comune di Salerno, dalle 15.

Si tratta di uno strumento promosso dal Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno e gestito da Invitalia con una dotazione finanziaria di 1.250 milioni di euro. I giovani under 36 potranno ricevere un finanziamento fino a 50mila se presenteranno una singola richiesta, e di 200 mila euro se la richiesta arriverà da più soggetti. Gli incentivi copriranno il 100% delle spese.

All’incontro, promosso da Invitalia con la Regione Campania, insieme a numerosi esponenti delle istituzioni locali, parteciperanno anche il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, il Coordinatore degli esperti del Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno, Giuseppe Coco e, a conclusione dell’incontro, l’Assessore al Lavoro e alle Risorse Umane della Regione Campania, Sonia Palmeri.

Lascia un Commento