SALERNO – Presentato il Marmeeting. Ci sarà Tania Cagnotto

Presentata questa mattina alla provincia di Salerno la 24esima edizione del Marmeeting, gara di tuffi dalle grandi altezze dal fiordo di Furore, in programma il 4 luglio. Ospite d’eccezione della manifestazione, Tania Cagnotto, tuffatrice italiana tra le più forti al mondo e vincitrice di una medaglia d’argento e una di bronzo ai mondiali di Roma dello scorso anno: la campionessa farà il tifo per i 14 partecipanti provenienti da diversi Paesi del mondo, pronti a tuffarsi dalla piattaforma posta a picco sopra il mare. Dopo aver fatto le prove a maggio, la Cagnotto prima della gara si tufferà da una piattaforma allestita per l’occasione ad un’altezza di otto metri. La gara propone anche una serie di eventi sportivi e naturalistici.

Lascia un Commento