SALERNO – Presentati i dati di “Mare sicuro”

Presentati questa mattina in Prefettura a Salerno i risultati dell’operazione Mare Sicuro. Positivo il bilancio dell’estate appena trascorsa, durante la quale si è registrato oltre il 50% di annegamenti in meno rispetto al 2009. Il dato è stato reso noto dal comandante della Guardia Costiera di Salerno, il Capitano di Vascello Claudio Mollica. La campagna "Mare sicuro", condotta in collaborazione con l’Osservatorio per il monitoraggio degli incidenti stradali istituito in Prefettura, è nata allo scopo di coniugare la sicurezza stradale con quella del mare. Dal 21 giugno al 12 settembre sono stati monitorati 240 km di costa, da Positano a Sapri, ed effettuate verifiche in 14 porti turistici e in 450 strutture balneari, con l’utilizzo di 250 militari e molte unità di mezzi terrestri e navali. 110 le persone soccorse, mentre le missioni Sar sono state 59. Infine i controlli effettuati negli stabilimenti balneari sono stati più di mille, ed oltre 19 mila i km percorsi.

Lascia un Commento