SALERNO – Precari sul tetto dell’ex provveditorato per protesta

Protesta dei precari della scuola che stamani hanno occupato la sede dell’ufficio scolastico provinciale di Salerno di via Monticelli, a Fuorni. Sette manifestanti sono saliti sul tetto della struttura, mentre si è isvolto un incontro tra una delegazione sindacale di base con il direttore dell’ufficio scolastico provinciale, Luca Iannuzzi. La protesta nasce per il taglio di 2000 unità previsto nella sola provincia di Salerno del personale docente e non docente nelle scuole di ogni ordine e grado. Al momento dinanzi alla sede dell’ex provveditorato agli studi sono presenti circa 150 manifestanti. Sul posto gli agenti della Digos della Questura di Salerno. Dopo qualche ora, alla notizia di un incontro fissato in Prefettura, i sette manifestanti sono scesi dal tetto ma hanno continuato la loro protesta con un presidio nei pressi dell’ex Provveditorato, annunciando per domani un presidio anche nei pressi della sede dell’Amministrazione Provinciale in via Roma a Salerno.

Lascia un Commento