SALERNO – Potenziamento estivo dell’emergenza territoriale

Il Servizio Trasporto Infermi 118 sarà potenziato nei mesi di luglio ed agosto 2011 e saranno attivate postazioni aggiuntive di soccorso presso la Costiera amalfitana, la Costiera cilentana e sulla litoranea tra i Comuni di Pontecagnano e Battipaglia. Lo ha disposto l’Azienda sanitaria locale di Salerno a partire dal primo luglio e fino al 30 settembre, con una delibera approvata ieri e pubblicata oggi sull’Albo pretorio informatico. Il potenziamento del servizio 118 è necessario per poter garantire il soccorso sanitario nel periodo estivo in cui si registra un notevole afflusso turistico e un incremento del traffico veicolare su tutta la fascia costiera provinciale. L’Asl emanerà un bando rivolto ad Enti pubblici e ad Associazioni di volontariato onlus, in linea con i principi di trasparenza, imparzialità, parità di trattamento, efficacia, efficienza, economicità.

Lascia un Commento