Salerno, possibili disagi per il piano estivo di chiusura degli uffici postali

Piano estivo per gli uffici postali. Sarà un’estate difficile per i salernitani. Soprattutto gli anziani costretti a spostarsi in città per usufruire dei servizi postali.

Da sabato 11 fino a fine mese, infatti, molti uffici saranno chiusi in alcuni giorni o aperti solo di mattina. Al piano estivo, poi, va ad aggiungersi anche la conseguenza di alcuni lavori urgenti che hanno costretto alla chiusura l’ufficio Salerno 13 di via Salvatore Calenda. Gli utenti, obbligatoriamente, devono usufruire dell’ufficio numero 5, in via Nicola Aversano, al rione Carmine.

Ieri mattina, primo giorno di consegna delle pensioni, davanti all’ufficio postale si è formata una lunga cosa e anche per effettuare prelievi al Postamat è stato necessario aspettare il proprio turno con attese fino a 30 minuti.

La sede centrale, quella di via Garibaldi, sarà sempre aperta, mattina e pomeriggio. Saranno aperte le sedi Salerno 5, quella di via Aversano, Salerno 6 in via Fiume a Mercatello, Salerno 7 via Filippo Sciaraffia a Torrione e Salerno 9 in via Sichelmanno a Pastena. Tutti gli altri uffici postali in città saranno aperti solo la mattina.

Lascia un Commento