Salerno – Porto di Pastena, presidio dei residenti davanti al Comune

Hanno manifestato con tanto di striscioni per dire no alla realizzazione del Porto di Pastena i componenti dei comitati di residenti nati negli ultimi mesi contro la progettazione e realizzazione del nuovo porto turistico di Pastena. La protesta era stata organizzata in attesa dell’esito di una riunione della Commissione Urbanistica convocata dai suoi componenti per avere una serie di risposte dall’assessore Mimmo De Maio sul progetto per la costruzione del Porto di Pastena. Al centro dell’audizione, proprio una serie di interrogativi sollecitati dai due comitati di cittadini che abitano nell’area. Il progetto ha già ottenuto l’ok definivo dagli enti preposti, ma gli abitanti di Pastena hanno iniziato un’azione forte e diverse iniziative con la ferma intenzione di non assistere alla cancellazione di un luogo considerato radicato nella storia, nelle tradizioni e nella vita dei residenti del quartiere. su questa linea, prima del gruppo Ilardi, anche la Cooperativa ’94 che racchiude un gruppo di un centinaio di diportisti aveva fatto realizzare un progetto alternativo che poi si era fermato perché nel frattempo era stato approvato quello di Ilardi.

Lascia un Commento