Salerno – Polizia arresta tre topi d’appartamento. Si cerca un quarto componente

I poliziotti della Squadra Mobile di Salerno cercano il quarto componente della banda di ladri che ieri sera hanno fatto un colpo all’interno di un appartamento nel zona di Torrione Alto. Tre malviventi di nazionalità serba sono stati bloccati e arrestati nel corso di un movimentato inseguimento tra le strade cittadine. I quattro stranieri di età compresa tra i 21 ed i 29 anni, provenienti dal Napoletano, erano a bordo di una Fiat Bravo quando sono stati intercettati da una pattuglia della Squadra Mobile. Ne è nato un inseguimento dal quartiere di Sala Abbagnano fino a Torrione, dove i malviventi, dopo aver urtato alcuni veicoli in sosta, hanno abbandonato la loro auto cercando di fuggire a piedi. Tre sono stati fermati dagli agenti che nel corso del movimentato inseguimento hanno anche esploso in aria due colpi di pistola a scopo intimidatorio. L’uomo sfuggito alla cattura ha 39 anni, con precedenti penali per furto. Recuperata parte della refurtiva, frutto di almeno un paio di furti messi a segno nella serata di ieri.

La polizia era da tempo sulle tracce dei malviventi, ritenuti responsabili di numerosi furti in appartamenti in città. Al momento del fermo dei tre, i poliziotti hanno dovuto sottrarli al linciaggio degli abitanti della zona, scesi in strada.

Lascia un Commento