SALERNO – PMI, presentato l’accordo Confindustria-Banco di Napoli

E’ stato presentato oggi nella Sede di Confindustria Salerno l’accordo con il Banco di Napoli, che a livello nazionale prevede un plafond di 10 miliardi di euro per le imprese italiane, mentre a livello regionale prevede un plafond di 800 milioni di euro a sostegno delle piccole e medie imprese della Campania. Tre i punti fondamentali dell’accordo: la valorizzazione delle persone che lavorano in azienda con il sostegno alla formazione dei dipendenti e allo sviluppo occupazionale, gli interventi di finanza straordinaria e razionalizzazione organizzativa, i finanziamenti e la consulenza per una maggiore efficienza energetica ed eco-sostenibilità dell’azienda. "Con questo accordo – ha detto Giuseppe Castagna, Direttore Generale del Banco di Napoli – Confindustria Piccola Industria e Banco di Napoli confermano la linea di azione comune finalizzata al rilancio del sistema delle PMI italiane e ne sostengono il rafforzamento e la crescita”.

Lascia un Commento