SALERNO – Piazza della Linerta’, la prima grande opera di De Luca

Ha scelto uno stile aggressivo per illustrare ai cittadini che hanno affollato la sede della Galleria Capitol di Corso Vittorio Emanuele il progetto per la costruzione di PIAZZA DELLA LIBERTÀ. Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno, scende in campo per dare forza alle sue idee, con una grinta che a momenti ha sfiorato la rabbia.
Il primo cittadino di Salerno, dopo la presentazione in stile Hollywood del progetto redatto dall’architetto Bofil, ha deciso di incontrare, per tre giorni, tutti i cittadini salernitani che vogliano avere spiegazioni su quanto verrà realizzato nella zona dove oggi si trovano vecchi cantieri nautici ed i parcheggi gestiti dalla Salerno Mobilità. Un cambio di marcia rispetto al passato perché mai prima d’ora il sindaco De Luca aveva scelto la strada del contatto diretto con i cittadini.
Probabilmente si tratta dell’opera piu’ importante del suo lungo impegno come sindaco del comune di Salerno. PIAZZA DELLA LIBERTA’, nel cammino politico ed amministrativo di Vincenzo De Luca, è un simbolo, una icona che il primo cittadino intende lasciare alla sua città. Una opera che, a differenza degli altri progetti come Metropolitana Leggera, Cittadella Giudiziaria, Lungoirno, appartiene, nelle idee e nella possibile esecuzione, solo ed esclusivamente a Vincenzo De Luca. Ecco allora spiegata la grande grinta, chiamiamola così, con la quale il sindaco sta affrontando questa fase di presentazione del progetto.

Lascia un Commento