SALERNO – Piazza della Libertà. Il TAR respinge la richiesta di sospensiva del Gruppo ESA

Il Tribunale amministrativo di Salerno questa mattina ha respinto la richiesta di sospensiva avanzata dal gruppo Esa Costruzioni, l’impresa che aveva l’incarico di effettuare i lavori di pavimentazione di Piazza della Liberta. In base a tale decisione dunque il contratto tra la ESA e il comune di Salerno resta risolto. Nei confronti della Esa era stata avanzata un’interdittiva antimafia dalla Prefettura di Salerno. A questo punto, l’Impresa potrebbe ricorrere al Consiglio di Stato.  

Lascia un Commento