SALERNO – Petrone, ancora edifici inaccesibili ai disabili

"L’Ente Provinciale del Turismo di Salerno risulta inaccessibile ai cittadini con disabilità”. Lo denuncia Anna Petrone, vicepresidente V commissione permanente – Sanità e Sicurezza Sociale, affermando che anche dopo la ratifica dell’Italia della Convenzione Onu per i diritti delle persone con disabilità, viene sistematicamente inevasa la normativa in tema di barriere architettoniche negli edifici pubblici. Petrone ha spiegato di aver già investito gli organi competenti per quanto riguarda l’inaccesibilità ai disabili dell’Ept di Salerno. Infine il consigliere ha detto che si farà promotrore di un tour presso le strutture di proprietà della Regione Campania aperte al pubblico, per verificare la presenza di ostacoli alla libera circolazione dei cittadini con disabilità.

Lascia un Commento