SALERNO – Pescavano nel fiume Irno ubriachi. Provocano una rissa. Arrestati

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Nel corso della serata di sabato gli Agenti della Sezione Volanti della Questura di Salerno sono intervenuti in Via dei Greci a Salerno, presso la zona archeologica, ed hanno arrestato quattro cittadini di origine romena, tutti domiciliati a Bellizzi. I quattro, completamente ubriachi, stavano dedicandosi alla pesca nel fiume Irno, in una zona dove la pesca è vietata essendo sottoposta a vincoli per la tutela ambientale, quando a causa del loro stato di ebbrezza hanno litigato e ne è scaturita una rissa. La volanti della Polizia giunte sul posto hanno identificato i quattro, due 24enni, un 35enne e un 27enne. I romeni, dopo un inutile tentativo di sottrarsi al controllo della Polizia di Stato, sono stati arrestati per rissa e resistenza a Pubblico Ufficiale. Nei loro confronti, inoltre, i Poliziotti hanno anche proceduto alla denuncia per violazione delle norme a salvaguardia dei beni ambientali. Gli attrezzi e le canne da pesca utilizzate per pescare sono stati sequestrati.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp