SALERNO – Pesca: Guardia Costiera sequestra 30 km di reti illegali

Trenta chilometri di reti sequestrate, 20 pescherecci controllati, otto sanzioni amministrative per oltre 16 mila euro: è questo il bilancio di una operazione della guardia costiera di Salerno, effettuata in collaborazione con il quarto centro controllo area pesca della direzione marittima della Guardia costiera di Napoli, nel tratto salernitano compreso tra i comuni di Sapri ed Agropoli. I controlli sono stati effettuati nei porti di Sapri, Marina di Camerota, Palinuro e Policastro.

Lascia un Commento