Salerno – Pd, Renzi ha il 71,35% dei voti dei delegati salernitani

Matteo Renzi ottiene il 71,35% dei voti nelle elezioni dei delegati salernitani alla convenzione nazionale, in programma domenica a Roma. Dai risultati delle elezioni negli oltre 130 circoli territoriali e nei 4 circoli tematici del Partito democratico in provincia di Salerno, il candidato segretario nazionale Matteo Renzi ha ottenuto 9.925 voti, contro i 2.611 di Gianni Cuperlo, gli 865 di Gianni Pittella e i 228 di Civati.

Alla convenzione provinciale di Salerno i rappresentanti della mozione Cuperlo non si sono presentati e il candidato alla segreteria nazionale ha annunciato dmenica la presentazione di un ricorso con la richiesta di annullare le convenzioni dei circoli Pd in provincia di Salerno.

Il segretario provinciale del Pd di Salerno, Nicola Landolfi, ha invece dichiarato che “in tutti i congressi il verbale reca la firma dei rappresentanti di tutte e quattro le mozioni e non è stato presentato alcun ricorso ufficiale”.

Lascia un Commento