Salerno – Pd, elenchi iscritti 2012 al vaglio della Procura di Salerno

Proseguono le indagini della Procura della Repubblica di Salerno sulla campagna di tesseramento del Pd nel Salernitano. L’attenzione dei magistrati è rivolta in particolare alle centinaia di tessere originali in bianco, prive di numero di serie, nonché di un nutrito elenco di nominativi. L’elenco, in possesso di un imprenditore edile di Nocera Inferiore, viene confrontato con i 18mila nominativi consegnati lo scorso 28 novembre al pm della Dda, Vincenzo Montemurro, dal responsabile nazionale organizzativo del PD, Davide Zoggia, ascoltato negli uffici della Procura salernitana. Per la prossima settimana sono attesi da Roma anche gli elenchi degli iscritti 2013, dai quali si potrà capire quanti hanno rinnovato le tessere già acquisite l’anno precedente. Montemurro potrebbe decidere di ascoltare anche l’onorevole Matteo Orfini sulle dichiarazioni da lui fatte in questi giorni, secondo le quale “non è normale che nel Pd Salernitano ci siano camorristi tra gli iscritti”.

Lascia un Commento