SALERNO – Pastificio Amato, sopralluogo dei nuovi gestori

I nuovi gestori del pastificio Amato, ieri, per la prima volta hanno varcato i cancelli della fabbrica in via Claudio Tiberio Felice. Luigi Passarelli, figlio del commendatore Antonio, al quale è stata intestata la società, e il nipote, Antonio Junior, accompagnati dai legali, hanno chiesto ed ottenuto dal curatore fallimentare, Amendola, di poter effettuare un sopralluogo tecnico nello stabilimento. Tutti i dettagli dell’operazione “Amato” finalizzata a rilanciare la produzione e il marchio nel mercato della pasta, saranno resi noti la prossima settimana nel corso di una conferenza stampa

Lascia un Commento